Benvenuti anche oggi amici di Radio Tausia nello spazio dedicato a scrittori e scrittrici sempre in collaborazione con Atile Edizioni. Ne Il Buongiorno si sente dalla Radio di oggi abbiamo avuto il piacere di intervistare Martina Marangoni, autrice del libro “Versi tra malinconia e rinascita”.

Ascolta l’intervista.

Conosciamo meglio chi è Martina Marangoni

Martina nasce il 15 gennaio 2002 a Priverno, provincia di Latina, ma cresce a Pontinia.
Laureanda in Management e diritto d’impresa all’università “La Sapienza” di Roma, concilia da sempre lo studio con lo sport, majorettes, che pratica da quando aveva quattro anni.
La passione per la poesia nasce nell’adolescenza, quando inizia a scrivere i primi versi e nel 2019 pubblica la sua prima raccolta di poesie: “Oltre le stelle – Le emozioni volano“.

Sinossi del libro “Versi tra malinconia e rinascita”

I versi dell’autore si scambiano fra pensieri prosastici e miniracconti esistenziali che si posano come api sul polline di fiori intrisi di temi interiori e umani. Lo stile del libro non è poesia univoca, non è un racconto nel vero senso della parola, non è neanche prosa pura, ma la particolarità del libro è proprio la dissemina di appunti di versi, frasi, pensieri,
riflessioni che lasciano briciole di meditazione dietro il cammino che seminano.

Un cammino fatto di tante piccole grandi cose, ma soprattutto che riprende le molte forme differenti dei sentimenti, che ciascuno di noi può provare nel corso della vita.
Uno fra tutti, potrebbe essere scontato, ma è l’amore. La semplicità con cui l’autore espone la sua corsa di pensieri, emozioni e sensazioni disarma, perché così il lettore trova tutta la familiarità di un diario di gioie, dolori, sorrisi e lacrime, ovvero, gli alti e bassi della vita. L’autore inserisce anche metafore, similitudini, titoli di componimenti che sembrano aforismi veri e propri.