La Web Radio dei Giovani

La Radio non si ferma! #SempreConVoi

La Radio non si ferma! #SempreConVoi

Radio Tausia non si ferma! 

Viste le recenti misure di sicurezza prese dal Governo Italiano per contrastare la diffusione del Covid-19 e viste le restrizioni in merito agli spostamenti, lo staff di Radio Tausia annuncia che NON fermerà le sue trasmissioni. Oggi come oggi la radio resta un mezzo fondamentale per la diffusione di pensieri e informazioni. Per questo motivo la radio LIBERA dell’alto Friuli resterà attiva, al vostro fianco per intrattenervi e informarvi 24 ore su 24!

Piano di emergenza Radiofonico: In diretta da casa

Per evitare ogni tipo di rischio abbiamo elaborato un piano di emergenza radiofonico. Gli speaker condurranno le loro trasmissioni direttamente dalle proprie abitazioni, il tutto via internet in collegamento diretto con lo studio di trasmissione situato a Treppo Ligosullo. Tale collegamento è gia stato testato negli ultimi mesi ed ha permesso la trasmissione di Girls On Air  con Linda in diretta da Padova e Daliba da Sappada con un’ottima qualità sonora.

Lo staff è davvero felice di poter proseguire con le trasmissioni così da tenervi compagnia in questo periodo difficile.

Si ricorda, inoltre, di non uscire di casa se non è strettamente necessario, evitare i luoghi affollati ed utilizzare il buon senso. Tutti si devono impegnare se si vuole far si che si alla normalità!

#RadioTausiaNonSiFerma

La prevenzione

Le 10 regole stilate e diffuse dal Ministero della Salute e dall’Istituto Superiore di Sanità

1. Lavati spesso le mani
2. Evita il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute
3. Non toccarti occhi, naso e bocca con le mani
4. Copri bocca e naso se starnutisci o tossisci
5. Non prendere farmaci antivirali né antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico
6. Pulisci le superfici con disinfettanti a base di cloro e alcol
7. Usa la mascherina solo se sospetti di essere malato o assisti persone malate
8. I prodotti “MADE IN CHINA” e i pacchi ricevuti dalla Cina non sono pericolosi
9. Contatta il numero verde 1500 se hai febbre o tosse e sei rientrato dalla Cina da meno di 14 giorni
10. Gli animali da compagnia non diffondono il nuovo coronavirus

 

Please Login to comment

Rispondi

  Subscribe  
Notificami