In partenza a Sutrio il progetto “Mens sana in corpore sano” che è stato finanziato nell’ambito dell’Invecchiamento attivo promosso dalla Regione. Da dicembre saranno aperte le iscrizioni per tre corsi gratuiti dedicati agli over 60.

Iscrizioni aperte fino al 27 Dicembre 2023 con 2 modalità: Richiedendo il modulo cartaceo presso il Comune di Sutrio oppure online a questo link

I corsi fanno parte delle iniziative promosse dall’Amministrazione comunale di Sutrio in collaborazione con associazioni ed esperti. Ginnastica dolce, ricamo e alfabetizzazione digitale sono il cuore della progettualità.

Ne abbiamo parlato con l’Assessore alla cultura e allo sport del comune di Sutrio Sara Morocutti.

Ascolta l’intervista.

Di cosa parla il progetto “Mens sana in corpore sano”

Dopo aver attivato il doposcuola pomeridiano per gli alunni della Scuola Primaria, hanno rivolto la loro attenzione anche alla popolazione adulta e in particolar modo agli over 60. Hanno così pensato di proporre dei corsi e delle attività stimolanti e utili per il loro benessere. Per questo hanno partecipato al bando regionale relativo all’Invecchiamento attivo con il progetto “Mens sana in corpore sano”.

Ci saranno corsi biennali di ginnastica dolce a diversi livelli, alfabetizzazione digitale e ricamo completamente gratuiti.

E’ fondamentale promuovere uno stile di vita sano e attivo ricordando che lo sport, la formazione permanente e lo stare assieme sono tre aspetti essenziali per il benessere delle persone e delle comunità” ha commentato l’assessore alla Cultura e allo Sport Sara Morocutti.

Scopo del progetto

Infatti lo scopo del progetto è quello di promuovere l’invecchiamento attivo in diversi ambiti: psico-motorio, creativo-sociale e informatico-cognitivo.

Al centro della progettualità vi è la promozione di uno stile di vita sano soprattutto nei mesi invernali grazie a un corso di ginnastica dolce (forniti anche i tappetini). Ci sarà una formazione anche nell’ambito dell’alfabetizzazione digitale e dell’utilizzo dei servizi online per i cittadini e l’incontro e lo scambio intergenerazionale grazie a un corso laboratoriale di ricamo.

I corsi previsti avranno durata biennale e verranno realizzati a partire dal mese di gennaio nel comune di Sutrio in spazi e ambienti comunali come la palestra e le sale polifunzionali. Il progetto vuole incentivare la socializzazione degli anziani, migliorare le competenze informatiche e di accesso ai servizi personali-comunali.

E’ importante promuovere il benessere psico-fisico e socio-relazionale non solo degli anziani, ma anche degli over 60.

L’idea di fondo è quella di stimolare la curiosità, la formazione e il coinvolgimento sia del corpo che della mente. Il progetto sposa pienamente il concetto di lifelong learning ovvero che l’apprendimento e quindi l’invecchiamento attivo possono essere sempre attuati per tutto l’arco della vita.

I diversi corsi avranno un numero massimo di partecipanti per permettere lo scambio e il confronto tra i corsisti e garantire l’attenzione individuale e il supporto degli esperti a tutti gli iscritti.

Presentazione del progetto

La presentazione del progetto si terrà sabato 2 dicembre alle ore 16.00 presso la sala polifunzionale del Comune di Sutrio. Durante l’incontro verranno introdotti i corsi, saranno presenti gli esperti dei diversi settori e verranno illustrate e spiegate le modalità di iscrizione ai corsi che saranno completamente gratuiti.

Vi aspettano numerosi e attivi!

Rimani aggiornato su ciò che accade in alto Friuli nella sezione “notizie” del nostro sito.